logo gerva

  • parallax 5
  • parallax 6
  • parallax 2
  • parallax 1
  • parallax 6
  • parallax 4

Punta Cristalliera (2550m) – Via Fior di Loto/Diedro Dassano/Placca Motti-Ghirardi

Punta Cristalliera (2550m) – Via Fior di Loto/Diedro Dassano/Placca Motti-Ghirardi
250m, 6b/ 5c obbl.

01 notte al selleries
Roberto tipregotipregotiprego scaliamo la Cristalliera, guarda che posto! Ok ok che via facciamo? Non quella superspittata dai, magari una tutta da proteggere, da stringere un po’ le chiappe… Fior di Loto sembra bella, non trovo ripetizioni recenti né relazioni precise. Allora, la via è di Galante e soci, fatta nel ’73… è una delle vie del Nuovo Mattino! Ok ok facciamola. Portiamo il martello? Sempre.

Leggi tutto

Spigolo Fornelli - Parete dei Militi in Valle Stretta

Spigolo Grigio o Spigolo Fornelli alla parete dei Militi in Valle Stretta.

pietrofornelliUna via per tutti, ma non per i tanti. L’anno è il 1951. Pietro Fornelli, Giovanni Mauro e Luigi Pistamiglio aprono una via alla parete dei Militi in Valle stretta; la via prenderà il nome di Spigolo Grigio, o Spigolo Fornelli.
Fornelli, Mauro e Pistamiglio sono tre istruttori della neonata scuola G. Gervasutti: Mauro dal 1948, Fornelli e Pistamiglio dal 1951.
Oggi, se si guarda solo alla difficoltà in gradi e alla valutazione generale, poco poco che si sappia scalare – o che si pensi che scalare sia barcollare tra spit e spit -, si è tentati di ingaggiarsi su salite più impegnative: così fanno tanti.
La “Fornelli” alla Militi invece secondo me è una via per tutti: tutti coloro che alle prime armi, magari finito il corso di alpinismo, vogliono ingaggiarsi in una salita classica di grande soddisfazione: continua nelle difficoltà che propone; ottimamente protetta a spit che danno sicurezza ma non tolgono il piacere di cercare appigli, sempre sicuri, e appoggi, sempre franchi.

Info sul sito AltoX

 

 

Zio, Nipote e le Valli di Lanzo

Se si scorrono le vicende alpinistiche delle Valli di Lanzo si incontrano dei personaggi che non possono essere dimenticati. Tra questi vi sono sicuramente Giuseppe Dionisi e suo nipote, Franco Ribetti.

 Zio e nipote

Leggi tutto

Carlo Carena detto “il Carlaccio”

Scuola di Alpinismo Giusto Gervasutti
Qualche anno fa era sorta nella Gervasutti una iniziativa atta a tracciare un percorso storico della Scuola in occasione dei 70 anni dalla sua fondazione avvenuta nel 1948. Vicende estranee al mondo della scalata ci hanno distratti da questo interessante proposito e l’anniversario è ormai passato.
La “Gerva” non ha monopolizzato tutto l’alpinismo in ambito torinese dei primi 40 anni del dopoguerra; citerò ad esempio tre nomi di fuoriclasse che nulla hanno avuto a che fare con la scuola: Andrea Mellano, Paolo Armando, Marco Bernardi. Direi però che questi sono quasi delle eccezioni.
A me piace raccontare personaggi ed avventure alpinistiche ed in queste mie ricerche nel passato osservo che sempre compare un passaggio nella scuola Gervasutti, così poco a poco viene anche fuori un po’ di storia della nostra scuola.
Ora voglio raccontare un personaggio particolare il cui alpinismo è nato nella scuola Gervasutti: Carlo Carena detto “L’ Carlaciu”. Seguiranno poi un po’ di vicende di altri due personaggi importanti per la “Gerva”. Il fondatore e suo nipote: Giuseppe Dionisi e Franco Ribetti.

Ugo Manera              

1 Carena e Manera sul Campanile Basso                               

Leggi tutto

Adriano Trombetta - Il ricordo di Ugo Manera

Adriano Trombetta

Il 17 febbraio 2017 Adriano Trombetta, guida alpina, istruttore di alpinismo, veniva travolto da una valanga nel canalone dello Chaberton. Con lui perdevano la vita Margherita Beria, maestra di sci, ed Antonio Lovato istruttore della scuola di alpinismo Giusto Gervasutti.

12 Adriano sulla via Incompiuta

Pochi giorni prima al cinema Massimo in Torino, in occasione di proiezioni di films del Banff mountain film festival, ci eravamo ancora scambiato allegre battute e punzecchiature.
Adriano era esuberante in molte cose ma io l’ho trovato sempre simpatico e divertente, oltre che scalatore fantasioso di alto livello. Sfogliando i miei numerosi scritti archiviati sul computer ho trovato una mail che gli avevo inviato quale risposta ad una domanda che mi aveva posto.

Leggi tutto

Altri articoli...

 bshop logo
Palestra arrampicata Bside Torino
Palestra arrampicata SASP Torino
Libreria editrice la Montagna Torino
CNA Assicurazioni Srl Via Spalato 62A Torino
Litografia Briver