logo gerva

Cascate di ghiaccio

Il corso di arrampicata su cascate di ghiaccio  è un corso specialistico, ed  è  rivolto a chi è già in possesso di una certa esperienza alpinistica.
Si svolge nei mesi di gennaio e febbraio di ogni anno.
Per partecipare  è necessario aver frequentato un corso base di alpinismo, oppure dimostrare di conoscere molto bene le manovre fondamentali dell’arrampicata su roccia e della progressione in cordata: assicurazione del primo di cordata, discesa in corda doppia, etc.
Il corso consiste in tre uscite pratiche di due giorni;  ogni uscita è preceduta da una lezione teorica.
Durante le lezioni teoriche verranno insegnate le tecniche e le manovre fondamentali necessarie per affrontare in sicurezza l’arrampicata su cascate di ghiaccio, e verranno illustrate le tecniche di progressione su ghiaccio, di cui si farà una prima esperienza di salita con le piccozze nella palestra esterna allestita appositamente dal C.A.I. di Chieri.
Le lezioni teoriche si terranno al Centro Incontri del CAI “Monte dei Cappuccini “ Salita al Cai Torino 12, Torino.
La prima uscita pratica si svolge solitamente in Valle Varaita, culla del cascatismo italiano.
Durante il  primo giorno si fanno esercitazioni presso la falesia della diga  Pontechianale. L’ambiente della falesia permette alle allieve  e agli allievi di muoversi sotto il costante controllo degli istruttori, che così sono in grado di guidare e correggere i primi passi della progressione in verticale.
Il secondo giorno si va alla ricerca della cascata più congeniale alle diverse cordate,  che saranno composte in base alle attitudini individuali mostrate il giorno precedente in falesia.
I weekend successivi saranno delle vere e proprie full immersion nel magico mondo del ghiaccio verticale. Le mete varieranno in base alle condizioni locali della cascate; sicuramente una sarà la valle di Cogne, e poi Francia: Ceillac, Freissinieres ,Les Orres o nella fiabesca Kandersteg in Svizzera.  Corso del 2018: Corso del 2016

  • immagine corso cascate
  • immagine corso cascate
  • immagine corso cascate
  • immagine corso cascate

 

Quota iscrizione Prima parte € 60 - Seconda parte € 140 Iscrizioni

Equipaggiamento individuale
- Casco, Imbracatura bassa, Discensore/assicuratore polivalente
- 1 moschettone base larga di tipo HMS con ghiera
- 2 moschettoni piccoli con ghiera
- 2 cordini in kevlar lunghezza 170 cm per autobloccanti
- 1 spezzone di corda dinamica per longe diametro 7,5 mm - 8,5 mm lunghezza 3,20 mt
- Scarponi da cascata con attacco per ramponi automatici
- Ramponi da ghiaccio bipunta e/o monopunta a lame frontali verticali
- 2 piccozze da cascata
- Abbigliamento consono all’attività su ghiaccio
- artva, pala e sonda (facoltativo)

Calendario corso 2019
DATA ATTIVITA' RITROVO ORA
       
  Prima Parte  
08/01   Presentazione corsi; Lezione: attrezzatura e materiale Cappuccini
 
15/01   Lezione: catena di sicurezza su cascate di ghiaccio Cappuccini  
17/01   Lezione pratica: palestra dry di Chieri MURO CHIERI   
19-20/01   Uscita: Val Varaita BATTISTINI   
  Seconda Parte    
22/01   Lezione: storia del cascatismo italiano Cappuccini    
26-27/01   Uscita: Valle di Cogne    REBAUDENGO  
29/01   Lezione: tecnica evoluta - Storia ed evoluzione del dry tooling  Cappuccini  
05/02   Lezione: elementi di soccorso in montagna  Cappuccini  
9-10/02   Uscita: Francia o Svizzera REBAUDENGO  
16-17/02   Eventuale uscita di recupero